Endodonzia quando intervenire con la devitalizzazione. Le cure endodontiche possono essere effettuate anche su denti già devitalizzati

La devitalizzazione dei denti

Il dente ha al suo interno una parte denominata polpa, formata da nervi e sangue. Essendo esposto a carie o fratture, spesso si rende necessario un intervento dentistico, la devitalizzazione, finalizzato alla rimozione della polpa dentaria e alla sigillazione dei canali che la ospitano all'interno delle radici. Talvolta, inoltre, è utile devitalizzare denti che devono ospitare le corone, ovvero  capsule di supporto dei ponti

Le cure endodontiche possono essere effettuate anche su denti già devitalizzati. In questo caso, parliamo di ritrattamenti canalari ed hanno lo scopo di perfezionare la sigillatura dei canali altrimenti esposti a infezione batterica. Senza una devitalizzazione, ove necessario, il paziente è immancabilmente esposto ad alitosi, mal di denti e potenziali ascessi.

Non esistono alternative terapeutiche alla devitalizzazione. Nel caso sia già presente una devitalizzazione e permanesse un granuloma dentale,  si può eseguire un approccio chirurgico per la rimozione dello stesso.

I nostri orari

Monday Tuesday Wednesday Thursday
8:00 - 10:00 Laboratory Analysis Consultation Pediatric Clinic Consultation
10:00 - 14:00 Laboratory Analysis Consultation Consultation Laboratory Analysis
14:00 - 15:00 Lecture Dentists Office Consultation Lunch
15:00 - 18:00 Consultation Meeting Consultaion Laboratory Analysis
18:00 - 24:00 Viewing equipment Meeting Clinic Work Urgent Work

Compila il form

Vuoi informazioni sui nostri servizi? Scrivici!