Le uniche intolleranze alimentari riconosciute scientificamente sono l’intolleranza al lattosio e l’intolleranza al glutine, intesa  come malattia celiaca. Entrambe vengono diagnosticate mediante test specifici dallo specialista gastroenterologo.

Un discorso a parte meritano le allergie alimentari (che si manifestano  con quadri clinici specifici  che possono andare da manifestazioni cutanee a manifestazioni gastroenteriche, fino allo shock anafilattico), la cui diagnosi  viene effettuata attraverso test cutanei e/o sierologici e che prevedono, come nell’intolleranza al lattosio e nella celiachia, l’esclusione dell’alimento della dieta. Anche in questo caso è però necessaria una valutazione specialistica allergologica per la definizione dell’iter diagnostico e terapeutico.

Per la diagnosi di intolleranza al lattosio si ricorre al breath test.

Per la diagnosi di malattia celiaca sono invece indicati test sierologici (anticorpi antitranglutaminasi, antiendomisio, antigliadina deaminata) che ricercano nel sangue del paziente la presenza degli anticorpi specifici; la conferma viene successivamente fornita dall’esame istologico di campioni di tessuto ottenuti mediante biopsie duodenali effettuate nel corso di un’esofagogastroduodenoscopia.

La diagnosi di intolleranza al lattosio e di malattia celiaca viene effettuata dal gastroenterologo: solo lo specialista, infatti, grazie alla propria esperienza, ascoltando e  contestualizzando la sintomatologia del paziente  può  prescrivere gli accertamenti necessari per arrivare a una corretta diagnosi e al successivo trattamento.

Di fronte a sintomi gastrointestinali aspecifici quali cattiva digestione, gonfiore, pesantezza o alterazioni dell’alvo è facile che il paziente effettui un’autodiagnosi di intolleranza alimentare e che arrivi ad auto-prescriversi o chieda al medico di poter eseguire dei test di intolleranza alimentare: test che sono presenti sul mercato ma che non hanno alcuna valenza scientifica.

La maggior parte dei disturbi citati, in genere, non è dovuta a un singolo alimento ma ad abitudini e stili di vita errati. Le diete di privazione che vengono impostate sulla scorta dei risultati ottenuti dai test di intolleranza sovra citati, possono talvolta fornire dei benefici temporanei, ma che non sono quasi mai duraturi e inoltre rischiano di creare squilibri.

Poliambulatorio Crodent mette a disposizione dei pazienti un nuovo ambulatorio specialistico, dove è possibile effettuare esami strumentali e avere un supporto strutturato dedicato, con prestazioni erogate in sede e cardiologi d’eccellenza a tua completa disposizione.


I nostri orari

Monday Tuesday Wednesday Thursday
8:00 - 10:00 Laboratory Analysis Consultation Pediatric Clinic Consultation
10:00 - 14:00 Laboratory Analysis Consultation Consultation Laboratory Analysis
14:00 - 15:00 Lecture Dentists Office Consultation Lunch
15:00 - 18:00 Consultation Meeting Consultaion Laboratory Analysis
18:00 - 24:00 Viewing equipment Meeting Clinic Work Urgent Work

Compila il form

Vuoi informazioni sui nostri servizi? Scrivici!